Rai o Sky? Dove guardare i Gran Premi di Formula 1 in diretta in televisione nel 2017

domenica 19 marzo 2017 · Mass media

Dal 2013 è di Sky l’esclusiva della Formula 1 in diretta, la Rai trasmette comunque tutte le gare, ma metà campionato va in differita, secondo una suddivisione che viene scientificamente studiata in funzione dell’audience potenziale e si basa sulle regolette di un accordo commerciale che risale al 2012.

I dati: nel 2017 vanno in diretta sulla Rai solamente 9 corse su 20, alla Rai per il quarto anno consecutivo mancano sia il via di Melbourne che la seconda tappa. Quindi per la prima diretta in chiaro se ne parla il giorno di Pasqua, il 16 aprile, Gran Premio del Bahrain a Sakhir. E poi bisogna attendere oltre un mese per Montecarlo.

Invariate le voci delle telecronache: diverse nei toni e nei contenuti, Gianfranco Mazzoni alla Rai, Carlo Vanzini a Sky. Con annesse troupe al seguito.

Oltre alla Formula 1, sono in esclusiva su Sky – e sempre in diretta – anche la vecchia GP2, che da quest’anno cambia nome e diventa ufficialmente Formula 2, la GP3 e la Porsche Super Cup. La Rai invece conferma – e ha già iniziato a trasmetterlo in esclusiva live – il campionato di Formula E.

I Gran Premi in diretta sulla Rai nel 2017

Bahrain (Sakhir, 16 aprile), Monaco (Monte Carlo, 28 maggio), Austria (Spielberg, 9 luglio), Ungheria (Budapest, 30 luglio), Italia (Monza, 3 settembre), Singapore (Marina Bay, 17 settembre), Stati Uniti (Austin, 22 ottobre), Messico (Città del Messico, 29 ottobre), Abu Dhabi (Yas Island, 26 novembre).

Formula E, GP2, Mazzoni, Melbourne, RaiSport, SkySport, Vanzini,