I chilometri nei test, lo scarico della Renault, la ripartenza su gomme usate, i 90 anni dell’Anas

domenica 11 marzo 2018 · Snack news

In testa ai test. Come un anno fa, è Mercedes la squadra che ha percorso più chilometri di test, quasi 5000 contro i 4300 della Ferrari. Praticamente due Gran Premi in più. In coda sempre McLaren, sotto i 3000: Honda o Renault, la storia non cambia. Per ora.

Mercato. Con la promozione di Pierre Wach, anche Red Bull ha un direttore tecnico. È una figura che mancava nell’organigramma, prende in consegna alcune delle mansioni di Adrian Newey. Che comunque non lascia la squadra, si alleggerisce per dedicarsi a progetti alternativi.

Scuola francese. È Renault la prima osservata speciale del 2018: il condotto di scarico soffia più in alto rispetto alle altre squadre, tanto che c’è voluto un rivestimento a prova di calore sul rovescio dell’ala posteriore. Sembra un modo per recuperare la funzionalità aerodinamica dei gas di scarico. Non è proibito, allo stato attuale non c’è nessun reclamo, il sospetto d’illegalità è più che altro una paranoia di certi media.

Ansia da prestazione. Fino all’anno scorso la ripartenza dalla griglia dopo bandiera rossa ammetteva il cambio gomme. Da quest’anno no. Secondo Grosjean è un rischio: “Su gomme usate fredde non si sta in pista”. Risponde Alonso: “Ci concentreremo su come scaldarle”.

Strada facendo. L’Anas il 17 maggio compie 90 anni, un libro fotografico e una mostra ne ripercorrono la storia. Elemento centrale: chiaramente la strada, come mezzo e metafora. La mostra è a Milano fino al 18 marzo, poi andrà a spasso per l’Italia, toccherà Reggio Emilia, Assisi, Olbia, Salerno, Reggio Calabria e Catania.

Amarcord. L’11 marzo del 2009 divorziano dopo 23 anni Bernie Ecclestone e Slavica Radic, una delle coppie peggio assortite del jetset: lei croata, ex modella di Armani, ha 28 anni in meno e 30 centimetri d’altezza in più. Il diario dei Gran Premi di F1WEB.it è disponibile in riedizione a prezzo speciale in print-on-demand su ilmiolibro.it.

Alonso, Ferrari, Grosjean, McLaren, Mercedes, Newey, Red Bull, Renault,