Monte Carlo e il Gran Premio di Monaco: frasi celebri e citazioni dal libro di storia

lunedì 21 maggio 2018 · Amarcord

È il posto dove vincere conta più che altrove, la piazza più anacronistica del calendario, intrisa irrimediabilmente di quel fascino che ha scritto la storia della Formula 1 attraverso corse pazze… e sensazioni seducenti condensate in frasi celebri. Queste, di piloti e non solo.

Aspettano i bolidi che sciameranno in strada, per ottanta giri, come insetti a forma di sigaro tra quattro alti pneumatici.
Peter Terrin, “Monte Carlo”

Monte Carlo è una pista di montagna con una città intorno.
Gilles Villeneuve

Con Moss, Hill o Stewart, la gara a Monte Carlo era sempre interessante.
Ranieri III di Monaco

Lampioni, alberi, night club, case, alberghi, cordoli, grondaie. Non manca niente a Monte Carlo.
Graham Hill

Se la Formula 1 non ti entusiasma a Monte Carlo, non ti può entusiasmare da nessuna parte.
Damon Hill

La gente pensa che non mi piace Monte Carlo. In realtà non mi piace l’idea di non riuscirci a vincere.
Jacques Villeneuve

Nel 1973, al mio primo Gran Premio di Monaco, prima di salire in macchina vomitavo dovunque. Pure sulla griglia.
James Hunt

Per ogni pilota, c’è un prima e un dopo la vittoria a Monaco. Il segreto è quello di accarezzare i guard rail senza mai baciarli appassionatamente.
David Coulthard

Autopromozione. Il diario dei Gran Premi di F1WEB.it è disponibile in print-on-demand su ilmiolibro.it.

Coulthard, Hill, Monte Carlo, Villeneuve,