Sempre Abu Dhabi (o quasi) dal 2009: le piste che hanno chiuso il campionato di Formula 1

martedì 20 novembre 2018 · Num3r1

L’epilogo di mille emozioni, ma può capitare che i giochi aritmeticamente si chiudano prima: ormai è Yas Island con il Gran Premio di Abu Dhabi la tappa fissa che cala il sipario sul mondiale di Formula 1. In tutto, sono 20 le sedi a cui è toccato almeno una volta l’onore dell’ultima.

 circuitogaraanniedizioni
AdelaideGran Premio d'Australia1985-9511
Watkins GlenGran Premio degli Stati Uniti1961, 1971-5, 1979-808
Città del MessicoGran Premio del Messico1964-707
InterlagosGran Premio del Brasile2004, 2006-8, 2011-37
Abu DhabiGran Premio di Abu Dhabi2009-10, 2014-87
MonzaGran Premio d'Italia1950, 1952-3, 1955-76
SuzukaGran Premio del Giappone1996, 1998-9, 2001-36
PedralbesGran Premio di Spagna1951, 19542
East LondonGran Premio del Sudafrica1962-32
FujiGran Premio del Giappone1976-72
Las VegasGran Premio di Las Vegas1981-22
CasablancaGran Premio del Marocco19581
SebringGran Premio degli Stati Uniti19591
RiversideGran Premio degli Stati Uniti19601
MontrealGran Premio del Canada19781
KyalamiGran Premio del Sudafrica19831
EstorilGran Premio di Portogallo19841
Jerez de la FronteraGran Premio d'Europa19971
SepangGran Premio di Malesia20001
ShanghaiGran Premio di Cina20051

Autopromozione. Storia, curiosità, uomini e storie dal 1950 all’era moderna: il diario dei Gran Premi di F1WEB.it è disponibile in print-on-demand su ilmiolibro.it.

Abu Dhabi, Adelaide, Città del Messico, Fuji, Interlagos, Monza, Sepang, Shanghai, Suzuka,