Titoli costruttori consecutivi in Formula 1, chi ne ha vinti di più (e chi ha contribuito)

martedì 15 ottobre 2019 · Num3r1

Mattatori assoluti contro il resto del mondo nell’era turbo ibrida, Mercedes conferma un predominio schiacciante anche nel 2019: a Suzuka nel Gran Premio del Giappone conquista il sesto alloro di fila, pareggia il record della Ferrari negli anni di Schumacher. Queste le strisce più lunghe di titoli consecutivi nel mondiale costruttori, con il dettaglio di chi ha contribuito alle corone del suo team.

  pilotidalaltitoli
FerrariBarrichello, Irvine, Salo, Schumacher199920046
MercedesBottas, Hamilton, Rosberg201420196
McLarenBerger, Prost, Senna198819914
Red BullVettel, Webber201020134
FerrariLauda, Regazzoni, Reutemann, Villeneuve197519773
WilliamsCoulthard, Hill, Mansell, Patrese, Prost, Senna199219943
CooperBrabham, Flockhart, McLaren, Gregory195919602
BrabhamBrabham, Hulme196619672
LotusFittipaldi, Peterson197219732
WilliamsJones, Reutemann198019812
FerrariAndretti, Arnoux, Pironi, Tambay, Villeneuve198219832
McLarenLauda, Prost, Watson198419852
WilliamsMansell, Patrese, Piquet198619872
WilliamsFrentzen, Hill, Villeneuve199619972
RenaultAlonso, Fisichella200520062
FerrariMassa, Raikkonen200720082

Autopromozione. Appunti di Corsa è il diario dei Gran Premi di F1WEB.it, dal 1950 all’era moderna, in print-on-demand oppure ebook su ilmiolibro.it.

Brabham, Ferrari, Lotus, McLaren, Mercedes, Red Bull, Renault, Schumacher, Suzuka, Williams,