Tutte le statistiche dal 2010 al 2019: è Hamilton il mattatore del decennio

giovedì 5 dicembre 2019 · Num3r1

Leader in tutte le graduatorie, per vittorie, pole position, podi, giri veloci, punti e quant’altro. Lewis Hamilton è il mattatore oggettivo e indiscutibile del decennio che s’è aperto il 14 marzo del 2010 con la doppietta della Ferrari al Gran Premio del Bahrain e s’è chiuso domenica con il Gran Premio di Abu Dhabi. Queste le statistiche complete di quella che nella storia della Formula 1 è la prima decade senza titoli per la Ferrari.

  vittoriepolepodigiri veloci
Lewis Hamilton737112444
Sebastian Vettel485211135
Nico Rosberg23305518
Fernando Alonso1144410
Jenson Button81266
Max Verstappen82317
Mark Webber7123216
Daniel Ricciardo732913
Valtteri Bottas7114513
Kimi Raikkonen324111
Charles Leclerc27104
Pastor Maldonado111
Nico Hulkenberg12
Felipe Massa1133
Romain Grosjean101
Sergio Perez84
Daniil Kvyat31
Robert Kubica31
Vitaly Petrov11
Nick Heidfeld1
Michael Schumacher11
Kamui Kobayashi11
Kevin Magnussen12
Lance Stroll1
Pierre Gasly12
Carlos Sainz1
Bruno Senna1
Esteban Gutierrez1

Autopromozione. Appunti di Corsa è il diario dei Gran Premi di F1WEB.it, dal 1950 all’era moderna, in print-on-demand oppure ebook su ilmiolibro.it.

Abu Dhabi, Alonso, B. Senna, Bottas, Button, Ferrari, Gasly, Grosjean, Gutierrez, Hamilton, Heidfeld, Hulkenberg, Kobayashi, Kubica, Kvyat, Leclerc, Magnussen, Maldonado, Massa, Perez, Petrov, Raikkonen, Ricciardo, Rosberg, Sainz, Sakhir, Schumacher, Stroll, Verstappen, Vettel, Webber,