La nuova normativa sulle ali, le nuove date dei Gran Premi e la pole di Grosjean in America

sabato 15 maggio 2021 · Snack news

L’occhio dell’arbitro. La Fia ha notificato alle squadre i nuovi requisiti per le ali posteriori, dopo il malcontento che è montato in Spagna sulla presunta irregolarità di Red Bull, Alpine e Alfa Romeo. L’aspetto più interessante è che il monitoraggio secondo la nuova direttiva prevede anche l’impiego delle inquadrature dei camera car posteriori.

Ripieghi. La pandemia da coronavirus cambia ancora il calendario del mondiale, le misure cautelative per chi rientra in Gran Bretagna dalla Turchia determinano la cancellazione della gara di Istanbul, che a sua volta recuperava Montreal. Allora la Formula 1 raddoppia con Spielberg e riporta le date a 23. Con ansia e fretta, apparentemente ingiustificate: la verità è che non c’è garanzia sul fatto che si possa correre in America e Asia a fine campionato.

Al tramonto. Si farà in serata la prima qualifica della sprint race, a Silverstone, venerdì 16 luglio alle 18 ora di Greenwich, le 19 in Italia.

Au revoir. La Mercedes sta tenendo fede alla promessa: Grosjean farà un test con loro, la prova di commiato che nessun altro gli ha offerto dopo il rogo di Sakhir. Non al Gran Premio di Francia però, perché la nuova data coincide con l’impegno di Grosjean in Indycar a Elkhart Lake.

Bienvenue. Nel frattempo Grosjean a Indianapolis – non sull’ovale, ma sul road course – fa la sua prima pole position in Indycar. Sono passati dieci anni dalla sua prima pole in GP2, a Istanbul il 6 maggio del 2011.

A porte chiuse. È tornato Kubica in sella all’Alfa nei test delle gomme Pirelli da 18 pollici a Barcellona, dopo il Gran Premio. C’era lui anche nelle libere di venerdì, ma praticamente non aveva girato, per stallo dell’auto dopo un testacoda.

Amarcord. Il 15 maggio del 1988, Senna dopo 66 giri si schianta al Portier di Monte Carlo mentre è in testa con un margine di tutta sicurezza su Prost. La Formula 1 giorno per giorno è Appunti di corsa, in print-on-demand oppure ebook su ilmiolibro.it.

Alfa Romeo, Alpine, coronavirus, Fia, GP2, Grosjean, Indianapolis, Indycar, Istanbul, Kubica, Mercedes, Montreal, Pirelli, Red Bull, Silverstone, Spielberg,