Monza, Silverstone, Gedda e gli altri: questi i circuiti di Formula 1 con le medie orarie più elevate

domenica 5 dicembre 2021 · Statistiche

Acceleratore a tavoletta per il 79% della percorrenza, punte da 320 chilometri orari e media sopra i 250: è Gedda il circuito urbano più veloce della storia, come nelle intenzioni della dinastia saudita. Scenografico, ma pericolosissimo per l’abbinamento di velocità da capogiro e curve cieche. Questa la classifica dei circuiti dove la media oraria della pole ha superato i 230.

    media (km/h)anno
MonzaLewis HamiltonMercedes264.3632020
SilverstoneKeke RosbergWilliams259.0051985
SpielbergNelson PiquetWilliams256.6221987
GeddaLewis HamiltonMercedes253.9842021
MugelloLewis HamiltonMercedes251.2782020
HockenheimJuan Pablo MontoyaWilliams250.4152001
SpaLewis HamiltonMercedes249.0262020
SuzukaSebastian VettelFerrari240.1132019
ImolaValtteri BottasMercedes240.0852020
LosailLewis HamiltonMercedes239.6232021
SakhirValtteri BottasMercedes238.9572020
BerlinoTony BrooksFerrari237.3311959
MelbourneLewis HamiltonMercedes237.1942019
KyalamiNigel MansellWilliams236.8981985
ReimsLorenzo BandiniFerrari233.8591966
SochiLewis HamiltonMercedes230.5792020
InterlagosLewis HamiltonMercedes230.5612018

Autopromozione. La storia della Formula 1 giorno per giorno è Appunti di corsa, in print-on-demand oppure ebook su ilmiolibro.it.

Gedda, Hockenheim, Imola, Interlagos, Kyalami, Losail, Melbourne, Monza, Mugello, Sakhir, Silverstone, Sochi, Spa, Spielberg, Suzuka,