Quelli del venerdì: de Vries, Shwartzman e gli altri, ecco chi ha guidato nelle prove libere quest’anno

venerdì 18 novembre 2022 · Test

Con le prove libere di Abu Dhabi se ne va l’ultima finestra per le nuove leve: era una delle novità del 2022, l’obbligo di sostituire un titolare con un esordiente, almeno una volta per ogni auto, nella prima sessione del weekend. Dovevano ancora mettersi in regola sei squadre su dieci: Red Bull, Ferrari, McLaren, Alpine, Aston Martin e Haas.

La Fia per non trovarsi in pista qualche ripescato aveva chiarito un punto fondamentale: ai fini del rispetto della norma veniva considerato esordiente chi non avesse fatto più di due gare in carriera. Non è bastato a prevenire qualche falla: per esempio l’Alfa Romeo in Bahrain con il debutto assoluto di Zhou automaticamente aveva già assolto per metà al requisito.

Nyck de Vries il più attivo: due sessioni in Mercedes, una in Williams, una in Aston Martin. Subito dietro, Logan Sargeant sul quale investe seriamente la Williams, al punto di offrirgli due sessioni extra a Città del Messico e Abu Dhabi dopo l’esordio di Austin.

Muove i primi passi nel 2022 pure Robert Shwartzman. Russo, ma anche israeliano: la doppia nazionalità è la sua fortuna quando la Fia si allinea alle altre istituzioni sportive nelle sanzioni alla Russia dopo l’invasione dell’Ucraina. Un’altro che con l’appoggio della Ferrari sperava nel sedile di Schumacher all’Haas e invece resta in panchina.

 Prima sostituzioneSeconda sostituzione
Mercedes Nyck de Vries, Le Castellet Nyck de Vries, Città del Messico
Red Bull Juri Vips, Barcellona Liam Lawson, Abu Dhabi
Ferrari Robert Shwartzman, Austin Robert Shwartzman, Abu Dhabi
McLaren Alex Palou, Austin Patricio O'Ward, Abu Dhabi
Alpine Jack Doohan, Città del Messico Jack Doohan, Abu Dhabi
Alpha Tauri Liam Lawson, Spa Liam Lawson, Città del Messico
Aston Martin Nyck de Vries, Monza Felipe Drugovich, Abu Dhabi
Williams Nyck de Vries, Barcellona Logan Sargeant, Austin
Alfa Romeo Guanyu Zhou, Sakhir Theo Pourchaire, Austin
Haas Pietro Fittipaldi, Città del Messico Pietro Fittipaldi, Abu Dhabi

Abu Dhabi, de Vries, Ferrari, Fia, Fittipaldi, Sargeant, Shwartzman, Zhou,