www.pezzidiricambio24.it

Raffreddamento, gomme e strategia: così la Ferrari ha vinto il Gran Premio di Malesia

È figlia di Vettel sul piano agonistico, della tenacia e della perfezione del bimbo d’oro di Heppenheim, la prima vittoria della Ferrari dopo due anni a secco. Ma è anche il risultato di almeno tre elementi determinanti sul piano tecnico. Li elencava James Allison domenica sera tra uno champagne e l’altro: raffreddamento, gomme e strategia

Gran Premio di Malesia 2015 a Sepang: sintesi, risultati e classifiche

Voleva due vittorie, Marchionne per l’anno nuovo. Adesso Vettel al 50% ha già esaudito le consegne. Doppia entrambe le Red Bull, soprattutto batte gli imbattibili: un anno fa era un miraggio, oggi è la piacevole realtà in cui si risveglia la Ferrari al secondo appuntamento dell’anno. “The prancing horse is back”, come dicono in Inghilterra: il cavallino torna a rampare