Paranoie e complotti: l’ultimo scivolone di Mazzoni nella telecronaca di Budapest

lunedì 27 luglio 2015 · Xtra

Lagnoso e fazioso: “Scrivete alla Fom”. È una furia Gianfranco Mazzoni nella telecronaca del Gran Premio d’Ungheria su RaiSport, sostiene sia “vergognoso” e “scandaloso” che Vettel e Raikkonen sulle Ferrari non abbiano inquadrature, svela che c’è un diktat ufficiale per oscurare la rossa, “per dissidi tra Bernie Ecclestone e la dirigenza del Cavallino”

Gran Premio d’Ungheria 2015 a Budapest: sintesi, risultati e classifiche

domenica 26 luglio 2015 · Race round-up

Tutti lì i piloti, anche quelli che non erano volati a Nizza per l’ultimo saluto a Bianchi. È un cerchio umano che si stringe intorno ai caschi, in mezzo c’è pure quello di Jules. Comincia così il Gran Premio d’Ungheria, poi giù le visiere e via verso la prima curva. Dove in testa sfilano le…

IMG_1611.JPG

Budapest, l’impresa folle e vana di Alonso che spinge la McLaren e non conosce le regole

sabato 25 luglio 2015 · Gran Premi

È già il simbolo di tutta una stagione di stenti, l’immagine di Alonso che spinge a fatica la McLaren nella salita dell’ultimo tornante della pista di Budapest. Rievoca gesta più epiche, Brabham a Sebring nel ’59, Ireland a Montecarlo nel ’70, Mansell a Dallas nel 1984 nella gara più calda di sempre.

IMG_1396.JPG

Budapest, che spavento: Force India indaga sull’incidente di Perez

venerdì 24 luglio 2015 · Tecnica

L’imprevisto aspetta dietro l’angolo. Anzi, dietro la curva, la 11 dell’Hungaroring in questo caso. Perez si scompone sullo sporco, quando prende il cordolo sembra che la sospensione posteriore della Force India abbia un cedimento

image

Il viaggio a Budapest, ricordi e curiosità dalla pista più demenziale del calendario

mercoledì 22 luglio 2015 · Amarcord

“Demenziale”, l’aveva demolita così Cesare Fiorio: “E dire che è demenziale è già un complimento”. Stretta, tortuosa, polverosa, noiosa: quella di Budapest è la pista dove un pilota non vorrebbe mai correre. Eppure l’Hungaroring ha segnato la storia della Formula 1. Nel bene e nel male

Il lungo addio a Jules Bianchi: effetto e reazioni dalla rete

lunedì 20 luglio 2015 · Web review

In sintesi dalla rete, le reazioni e l’effetto dell’addio a Jules Bianchi: il comunicato di John Booth, la dedica di Max Chilton, le promesse postume di Stefano Domenicali, la decisione della Fia sul numero 17, la gara al ricordo più toccante

image

Ciao Jules

sabato 18 luglio 2015 · Paddock

Non ce l’ha fatta. Nella notte tra venerdì e sabato, Jules Bianchi ha smesso di combattere la battaglia per la vita e se n’è andato, a nove mesi dall’incidente con la gru al Gran Premio del Giappone a Suzuka

IMG_1197.JPG

Corinna vince la battaglia legale: “voyeurismo e speculazione” sulle condizioni di Schumacher

sabato 11 luglio 2015 · Xtra

Aveva fatto l’appello al silenzio e al rispetto. Era servito a poco, i giornalisti hanno continuato a barattare voci e informazioni che i blog hanno rilanciato. Adesso Corinna Schumacher vince la prima tappa di una battaglia legale che vuole condurre fino in fondo, contro la stampa che calpesta e umilia la privacy di Michael

Arriva (già) il calendario dei Gran Premi del 2016. Aston Martin dice no a Red Bull

venerdì 10 luglio 2015 · Web review

In sintesi dalla rete: il calendario del campionato di Formula 1 dell’anno prossimo, il no dell’Aston Martin al debutto in Formula 1, il test di Pedro de la Rosa in Formula E, le promesse di Michelin, l’opinione di Minardi su Bottas