redbull_aeroscreen_sochi_2016_ricciardo

Red Bull come un caccia: Ricciardo prova l’aeroscreen nelle prove libere a Sochi

ven 29 apr 16 · Paddock

Protezione degli abitacoli, capitolo secondo. A Barcellona la Ferrari aveva provato l’halo con Raikkonen, una struttura prototipale in fibra di carbonio; oggi la Red Bull nelle libere di Sochi risponde con l’aeroscreen che avvicina ulteriormente le macchine di Formula 1 all’aspetto dei caccia. Non è la calotta integrale su cui la Fia aveva…

autosport_cover_imola_2005_button

Quella truffa del doppio fondo nel serbatoio della Bar a Imola nel 2005

dom 24 apr 16 · Amarcord

Si corre a Imola il 24 aprile del 2005 il Gran Premio di San Marino in cui Alonso resiste alla rimonta prodigiosa di Schumacher e conquista la terza vittoria su quattro corse. E si gioca quel giorno dietro le quinte il braccio di ferro tra la Federazione e la Bar…

autosprint monza 2016

Monza e il Gran Premio di Formula 1, sviluppi e retroscena. Perché rischia tutto l’autodromo

ven 22 apr 16 · Politica

Usciva in edicola il 26 gennaio il numero di Autosprint che annunciava in copertina la salvezza di Monza: “Entro febbraio – l’occhiello sopra il titolo – la firma che blinda il Gran Premio d’Italia”. Di concreto non c’è mai stato niente, più che altro l’ottimismo veniva dall’intervista ad Angelo Sticchi…

ecclestone pirelli hambery

Pirelli ottiene i test per le gomme del 2017. Ma la riforma tecnica resta in standby

mar 19 apr 16 · Politica

C’è stato un meeting in Cina nel weekend del Gran Premio, ancora prima c’è stata tutta una serie di visite da parte di Charlie Whiting al quartier generale di Pirelli a Milano. Alla fine il marchio della P lunga ottiene quello che chiedeva da un anno alle squadre e alla…

vettel shanghai sainz hulkenberg

Quel sorpasso all’ingresso dei box sotto safety car. Ecco perché Vettel non è stato punito

lun 18 apr 16 · Gran Premi

Il gioco che faceva Hulkenberg l’hanno capito tutti: entrare lento nei box in modo da non ingolfare la zona del cambio gomme mentre la Force India cambiava i pneumatici a Perez. Non è un illecito, purché non venga danneggiato un altro concorrente. Invece Hulkenberg dietro ne teneva due, la Toro…

raikkonen vettel shanghai start 2016 crash

Gran Premio di Cina 2016 a Shanghai: sintesi, risultati e classifiche

dom 17 apr 16 · Race round-up

L’uomo che porta sfiga incommensurabile e pressione insostenibile si chiama Sergio Marchionne. Getta lo sguardo oltre la corsa di Shanghai, traccia un quadro da tifoso: “La Ferrari ha imbarazzato la Mercedes nella seconda metà di gara”. Non esattamente. Passeggia Rosberg, non spinge mai a tutta, tanto gli altri si scannano…

shanghai 2016 marshals

Pozzanghere e commissari fuori posto: il festival dell’assurdo in qualifica a Shanghai

sab 16 apr 16 · Gran Premi

La prima è riflessione sportiva, questa Ferrari che va come un fulmine quando non conta e poi si fa purgare da Rosberg e Ricciardo nella sessione decisiva, dove peraltro manca pure Hamilton per problemi tecnici. La seconda è riflessione tecnica e organizzativa, si vedono cose strane nella qualifica di Shanghai….

Magnussen renault puncture shanghai 2016 pirelli

Shanghai, tre forature nelle libere: coincidenze e casualità, non c’è allarme, malumore sì

ven 15 apr 16 · Gran Premi

Tre forature, due sulla Williams di Massa, l’altra sulla Renault di Magnussen, tutte prima del tornantino e tutte sulla posteriore sinistra. Coincidenze. Non c’è un allarme gomme a Shanghai, lo scrive l’ufficio stampa di Pirelli: “I cedimenti su Williams e Renault non dipendono dai pneumatici”. La Williams a caldo senza entrare troppo nei dettagli…

Ferrari Bahrain 2016 stands

Soldi e veleni: alla Ferrari 170 milioni di euro. Quando Todt diceva: “Le star prendono di più”

mar 12 apr 16 · Politica

C’è la Sauber in crisi e quando c’è crisi il discorso automaticamente torna al nodo della spartizione della torta dei proventi. È della settimana scorsa la proiezione di Autosport sugli incassi dei team nel 2016 in base ai risultati del mondiale dell’anno scorso, ma anche – e soprattutto – in…