Un suv per la Ferrari, le offerte di lavoro alla Renault e il matrimonio di Hartley

giovedì 18 gennaio 2018 · Snack news
tempo di lettura: 2 minuti

Cavallino evo. Nel nuovo piano industriale della Ferrari c’è un suv, l’ha annunciato Marchionne. Uno shock, dal momento che la Ferrari non ha mai costruito nemmeno una berlina quattro porte. Possibile, ma non certa anche la supercar elettrica. A quando la Formula E?

Proprietà intellettuale. Il nuovo logo della Formula 1 richiama un marchio già registrato, quello di Futuro, una linea di collant a compressione di 3M che quindi sta valutando un’azione legale nei confronti di Liberty Media.

Cercasi. Macchinisti, responsabili di produzione, addetti stampa, programmatori, elettronici: Renault cerca personale per il team di Formula 1. Le candidature vanno inviate attraverso il sito ufficiale.

Il ritorno, quasi. Amministratore delegato di McLaren fino al 2014, poi di Bar nella vela, quindi consigliere in Formula E, adesso Martin Whitmarsh rimette un piede in Formula 1: la Fia l’ha chiamato nel pool che deve individuare le strategie “per una competizione sostenibile” in vista del rinnovo del Patto della Concordia.

Nuovi orizzonti. Ecclestone stava lavorando per un Gran Premio in Vietnam, poi aveva desistito perché “in quella zona del mondo – parole sue – abbiamo già troppe gare”. Adesso che la Malesia è uscita dal giro, il progetto l’ha recuperato Liberty Media.

Just married. Brendon Hartley ha sposato Sarah Wilson, la fidanzata di sempre. Cerimonia e ricevimento si sono tenuti all’isola di Waiheke a largo di Auckland in Nuova Zelanda.

Amarcord. Il 18 gennaio del 1953 l’Argentina ha il suo primo Gran Premio. Una gara che diventa tragedia: un bambino attraversa la pista mentre sopraggiunge la Ferrari di Farina che per schivarlo piomba in mezzo ai tifosi e fa nove vittime. Il diario dei Gran Premi di F1WEB.it è disponibile in riedizione a prezzo speciale in print-on-demand su ilmiolibro.it.

Farina, Ferrari, Fia, Formula E, Hartley, Liberty Media, Marchionne, Renault, Whitmarsh,